TikTok rispetterà le leggi sui consumatori.

social

Il BEUC (organizzazione europea dei consumatori) Dopo un’approfondita discussione tra le parti, i vertici dell’azienda cinese hanno promesso di modificare le pratiche per rispettare le regole europee che riguardano i consumatori.

Gli utenti possono segnalare annunci pubblicitari e offerte che potrebbe spingere i più giovani all’acquisto di beni o servizi.

Una nuova policy vieta contenuti che promuovono prodotti o servizi inappropriati, come alcol, sigarette e giochi d’azzardo. I video degli utenti con oltre 10.000 follower saranno esaminati da TikTok prima della pubblicazione.

Una specifica etichetta indicherà se il video contiene inserzioni a pagamento. Verranno infine introdotte nuove regole per gli hashtag e gli utenti potranno segnalare i contenuti brandizzati non chiaramente indicati. Il Consumer Protection Cooperation Network (CPC) monitorerà l’esecuzione degli impegni da parte di TikTok. Le autorità nazionali per la protezione dei dati verificheranno il rispetto delle normative in vigore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *